0.  Roger Penrose, eminente fisico-matematico e cosmologo contemporaneo, professore emerito dell’Università di Oxford, ha tenuto, il 25 Settembre 2019, presso l’IFIN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare) di Frascati un Seminario sul tema “Il collasso della funzione d...

La vera scienza nasce da un atto di umiltà.

Dal saper rinunciare a ciò che già si conosce (o si crede di conoscere).

Dall’avere il coraggio di riconoscere di non poter essere mai totalmente sicuri.

La consapevolezza della propria ignoranza sta al fondo (ed è il cuore) del...

OLTRE IL CERVELLO

Entanglement non-locale, fenomeni paranormali e scienze di confine

(Note per una Antropologia dell’Oltre)

1.       Il fenomeno dell’entanglement quantistico attiene fondamentalmente al mondo delle particelle elementari. Sussistono comunque alcuni modelli...

Se si considera attentamente quanto grande e palese sia per noi il “problema dell’esistenza”, di questa esistenza ambigua, tormentata, fuggevole e simile al sogno […] e se poi si osserva come tutti gli uomini – tranne alcuni pochi e rari – sembrano non rendersi conto d...

COSCIENZA, MICROTUBULI ED ENTANGLEMENT CEREBRALE

(Antropologia neo-Esistenziale e Scienze d’avanguardia)

O.

L’Antropologia neo-Esistenziale ha, tra i suoi scopi precipui, quello di “integrare” la Filosofia dell’Esistenza con le acquisizioni più avanzate delle Scienze cont...

1.

L’Antropologia neo-Esistenziale si è particolarmente interessata, a livello clinico, degli stati alternativi di coscienza e a quel “fenomeno” che va sotto il nome di “trance terapeutica”, nel cui ambito assume uno specifico rilievo il “concetto” di “suggestione post-...

La prospettiva antropologica proposta da Roberto Assagioli, fondatore della Psicosintesi, “[...] poggia su una ricca metafora antropomorfica”(1), nel senso che nel modello teorico della Psicosintesi assagioliana, la ‘personalità’ tende ad essere considerata alla stregu...

Mi è capitato di rileggere, giorni fa, alcune considerazioni di Tullio Carere-Comes (tra cui specialmente quella di seguito riportata), che hanno stimolato in me una serie di molteplici “riflessioni”:

Tommaso d’Aquino … non era prigioniero degli schemi della sua scuola...

[1]

“Ad onta delle numerose differenze, le concezioni dei vari filosofi esistenzialisti presentano alcuni temi comuni; in particolare due: 1) il richiamo alla finitudine umana; 2) il peso centrale attribuito alla categoria della possibilità”.

 (L. Geymonat) [2]

Queste due...

L’Antropologia neo-Esistenziale si interessa dell’Uomo-in-quanto-Singolo. Della umanità dell’uomo prende in considerazione la specificità della assoluta singolarità e non-riducibilità (e, quindi, della incomparabilità, unicità e peculiarità). Si pone dall’angolo visual...

Please reload

Post in evidenza

In Principio era il Dubbio (breve riflessione filosofica)

7 May 2020

1/10
Please reload

Post recenti

April 22, 2020

July 9, 2019

Please reload

Archivio