CONTATTACI

Copyright © 2018 CRN, all rights reserved.

FOLLOW US
  • Facebook - Black Circle
  • Black YouTube Icon
  • LinkedIn - Black Circle
  • Black Icon Instagram

Pietro Giordano, Tulio Bazzi, Ferdinando Brancaleone

Luigi Peresson con Viktor Emil Frankl

La SILAE nasce nel 1977 come sezione di Logoterapia ed Analisi Esistenziale della Scuola di perfezionamento in psicoterapia CISSPAT di Padova, di cui ricopriva la carica di presidente onorario  Viktor Emil Frankl.

Presso tale sezione per oltre un decennio cominciò a svilupparsi lo studio, la ricerca e la divulgazione dell'approccio antropologico esistenziale in Italia, per opera di un gruppo di ricercatori, coordinati dai Prof. Tullio Bazzi e Luigi Peresson.

 

Nel 1988, con atto costitutivo del 7 dicembre, fu fondata, su tali presupposti, la Società Italiana di Logoterapia e Analisi Esistenziale (SILAE), che aveva rispettivamente come presidente e come direttore i suddetti Prof. Bazzi e Prof. Peresson.

 

Nel 1991 assunse la carica di presidente il Prof. Ferdinando Brancaleone (già socio fondatore e membro del consiglio direttivo SILAE) e di direttore il Prof. Pietro Giordano.

 

Questi ultimi si prodigarono nello sviluppo, approfondimento e divulgazione dell'antropologia esistenziale a livello specificamente clinico, elaborando le metodiche comunicative che vanno sotto il nome di "Logoanalisi coscienziale" e "Logodinamica subliminale" e ponendo le basi dell'Antropologia neo-esistenziale.

La SILAE fu la prima a portare in Italia il Counseling Esistenziale e a redigere (già dal 1988) un Albo degli Antropologi Esistenziali.